(Pivari sta bevendo il succo di frutta...)

PROF. FANNI: In classe non si mangia!

PIVARI: Ma è da bere Prof!

BELLONOTTO: Prof, oggi è il 28?

PROF. FANNI: No Bellonotto, oggi è il 25...

BELLONOTTO: Perché sulla verifica ho messo 28...

PROF. FANNI: Non importa, ti considereremo l’uomo del futuro.

 

PROF. BARCELLA: Cosa notate confrontando la cartina dell’Africa con quella dell’Asia?

D'ANTONA: Che hanno finito il toner...

D'ANTONA: Ma prof, nell’Odissea il barattolo dei venti di Ulisse era sottovuoto?

(Durante una normale ora di lezione...)

PROF. BADANO: Chi domani sarà assente proverà la mia ira funesta e cadrà nelle forche caudine dell’interrogazione di latino, la peggiore che abbiate mai visto!

(Si parla di legalità in classe e spunta il nome di Berlusconi...)

PROF. BERTONE: non voglio più sentir parlare di politica, né pronunciare quel nome!

PONTE: Tu-Sai-Chi...

MANTERO: Prof, ci siamo avvicinati al risultato?

PROF. FANNI: Sì, ora puoi spostarti...

(Rubattino prende 5 di Letteratura)

PROF. D'AMICO: Ma la studi Letteratura ogni tanto?

RUBATTINO: Sì…

PROF. D'AMICO: Se questi sono i risultati allora non studiarla...

PICONE: Che ora è? E’ un’ora che siamo in quest’ora!

(il prof. D’Amico inizia la lezione dicendo che alla fine dell’ora ci darà dei libri da leggere da qui a fine quadrimestre...)

PERUGINO: Ma che libri Prof?

PROF. D'AMICO: Ascolta Perugino, hai presente l’alfabeto? Bene... Più lettere messe assieme con un senso formano una parola, più parole affiancate in maniera logica formano una frase, le frasi formano i periodi, più periodi i paragrafi e molti paragrafi messi insieme su carta formano un libro. E’ chiaro?

(Si sta lavorando nei vari sistemi di numerazione...)

PROF. NODRINI: prima lavorando in codice binario ho visto dei 2... Sarà il vostro voto se compare una cifra del genere nella verifica...

 

PROF. D'AMICO (a Dagnino e Perugino): Voi finirete tra i golosi, costretti a inseguire un kebab e non raggiungerlo mai.

PROF. FANNI: In natura nulla si crea o si distrugge... Ad esempio Mantero in questo momento sta respirando la stessa molecola d’ossigeno che ha respirato duemila anni fa Cicerone o, più modestamente, tre giorni fa un maiale.

(Il Prof. Raco non sa se far leggere Barisone o Dujmovic...)

PROF. RACO: Ok, let’s skip to Barimovic...

PROF. D’AMICO: La fertilità degli uomini occidentali è diminuita con i jeans a causa del surriscaldamento dei testicoli, che comporta la morte degli spermatozoi appunto a causa del calore...

BARISONE: E’ come se mettessimo un microonde lì...

. . . . .

ZANELLI (dopo 5 minuti): Prof, posso andare ai servizi?

PROF. D’AMICO: Vai mica a controllare, Zanelli?

PERUGINO: Posso andare ai servizi?

PROF. CAROSIO: Vai pure, ma non tornare con alcuna merendina perché, ho verificato ieri, in bagno non le danno...

PROF. D'AMICO: Com’è andato l’esame della patente?

BELLONOTTO: Mi hanno promosso... 

PROF. D'AMICO: No dai, a parte gli scherzi…

 

(Perugino incontra il Prof. La Spesa nel corridoio

PERUGINO: Salve Prof! Tutto bene?

PROF. LA SPESA: Sì, prima di vederti era tutto perfetto...

(All’IST di Genova...)

PROF. FANNI: Più tardi prenderemo l’ascensore... Non dovete premere “zero” altrimenti finite nel nulla...

BELLONOTTO: Prof, può farmi un sunto di quello che ha spiegato ieri?

PIVARI: Cos’è un sunto?

PROF. D'AMICO: Un sunto è un riassunto...

PIVARI: Io pensavo che il sunto fosse un riassunto più corto...

DUJMOVIC: Sarebbe un suntino...

طراحی سایتطراحی وب سایتپارتیشنپارتیشنجراحی بینیتهران کاشت